Calcio, un girone con tre incognite per la Terza Categoria
La finale di Terza Categoria della primavera scorsa

Calcio, un girone con tre incognite per la Terza Categoria

La delegazione di Lodi ha ufficializzato i due raggruppamenti con le “x” da sostituire

Un girone con la tripla incognita. È quello che ha varato ieri la delegazione di Lodi che per la Terza Categoria nel Girone A attende di capire quali squadre arriveranno dalle altre province per completare uno dei due raggruppamenti a dodici squadre affidati all’organizzazione dello staff guidato da Erminio Ampisio. Si parla di formazioni cremasche da affiancare a Atletico Sordio, Dresano, K2 Caselle Lurani, Oratorio San Gualtero, San Giovanni Bosco Salerano, S. Rocco 80 (di Sant’Angelo), Superga Muzza, Union Mulazzano, Villatavazzano e altre tre squadre. Nel Girone B invece Atletico Miradolo, Aurora Secugnago, Castelnovese, Cavenago, Edelweiss, EsorSamma, Guardamiglio, Nuova Lodi, Oratorio Livraga, San Michele di Corno Giovine, Turano e Virtus Maleo.

Sul “Cittadino” in edicola venerdì 12 agosto anche i gironi Juniores


© RIPRODUZIONE RISERVATA