Calcio, tre promesse per Fanfulla, Codogno e Sant’Angelo
Simone Selmi e il ds fanfullino Bianchi

Calcio, tre promesse per Fanfulla, Codogno e Sant’Angelo

In bianconero a Lodi arriva il centrocampista Selmi, tra i pali degli azzurri c’è Cioffi e i rossoneri promuovono l’attaccante Casali

Un altro giovane prospetto di grande interesse per il Fanfulla: è Simone Selmi, jolly di centrocampo classe 2000 che ha già maturato notevole esperienza in Serie D nel Pavia, mettendo insieme ben 32 presenze nel campionato 2018/2019. Nell’ultima stagione era alla Vogherese, in Eccellenza: «Arrivo in una piazza importantissima, ovvio che sia contento. Voglio dimostrare che valgo questa categoria».
Anche in Eccellenza sono importanti gli under. Il Codogno mette tra i pali Mattia Cioffi, 19 compiuti il 23 gennaio scorso, portiere promettente sia per doti fisiche che tecniche inseguito da molte società anche di categoria superiore. Il Sant’Angelo promuove invece in pianta stabile in prima squadra il 17enne Jan Casali.
Intanto, e torniamo in ambiente Fanfulla, ci sono tre giocatori di grande esperienza, Manuel Pascali, Omar Laribi e Stefano Brognoli, che si divertono a far giocare i ragazzini con il loro camp “80S Academy” a San Giuliano. GUARDA IL VIDEO.


Leggi tutti gli articoli sul “Cittadino” in edicola venerdì 3 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA