Calcio, Serie D: una distrazione e un gol annullato, il Sant’Angelo ancora ko

Calcio, Serie D: una distrazione e un gol annullato, il Sant’Angelo ancora ko

Macrì sfrutta un errore della difesa rossonera, Pesenti si vede negare l’1-1 nel finale, così la Pistoiese espugna il “Chiesa”

Un altro errore difensivo e un altro episodio dubbio arbitrale costringono il Sant’Angelo al terzo ko consecutivo. Al “Chiesa” la corazzata Pistoiese, una delle squadre favorite per la vittoria del campionato, si impone 1-0 grazie al gol di Macrì al 18’ del primo tempo, arrivato dopo una distrazione della retroguardia rossonera. Nel finale di partita l’altro episodio clou della partita: Pesenti insacca la rete del pareggio, l’arbitro convalida ma poi annulla su segnalazione del guardalinee che ravvisa un tocco di braccio del centravanti. La squadra di Pala rimane così ferma a quota 3 punti in classifica: mercoledì prossimo, sempre al “Chiesa, è in programma l’incontro il Prato, battuto oggi 2-0 dal Carpi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA