Calcio,Serie D: trasferta amara per il Sant’Angelo a Carpi
Un’immagine della disfatta di Carpi

Calcio,Serie D: trasferta amara per il Sant’Angelo a Carpi

Rossoneri travolti 5-1 dai padroni di casa

Trasferta amarissima per il Sant’Angelo. Al “Cabassi” di Carpi, i rossoneri vengono travolti 5-1 dai padroni di casa al termine di una partita senza storia. È il secondo ko consecutivo per la squadra guidata da Alessio Pala. Nulla da salvare. Gli emiliani aprono le danze con una girata di Arrondini, mentre due minuti dopo Yabrè raddoppia con un missile dalla distanza. Prima dell’intervallo Sall fa 3-0 con una meravigliosa rovesciata. Nella ripresa, nonostante i cambi operati da Pala, il Capi va ancora a nozze: trova il poker con un grande slalom di Beretta e poi chiude i conti con il bel gol di Cicarevic. La rete di Pesenti nel finale serve solo per addolcire la pillola. I rossoneri torneranno in campo mercoledì al “Chiesa” con la Pistoiese.

Cronaca, commenti e pagelle sul “Cittadino” in edicola lunedì 19 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA