Calcio, Perez indica la via spagnola al Sant’Angelo

Calcio, Perez indica la via spagnola al Sant’Angelo

Il nuovo centrocampista si presenta al “Chiesa”, mentre il Bano promuove due prodotti del suo vivaio nello staff tecnico

«Vengo dalla Spagna, dove mi hanno insegnato che si gioca palla a terra, con pochi tocchi e la soluzione più semplice e sempre sotto controllo». Parole chiare per presentarsi alla nuova piazza di Sant’Angelo quelle di Moreno Guillermo Perez, il nuovo punto di riferimento del centrocampo rossonero in arrivo dal Legnano e approdato nel pomeriggio in sede al “Chiesa”.
Intanto il Sancolombano conferma la vocazione alla linea verde anche nello staff tecnico, con i giovani Nicolò Vidali e Giacomo Benini, due prodotti del vivaio azulgrana, il primo già costretto allo stop per una serie di infortuni, il secondo tutt’ora in forza alla squadra di Maurizio Tassi, che collaboreranno con il preparatore atletico Gabriele Ganini.


Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola martedì 28 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA