Calcio, nel 2-2 del Sant’Angelo a Seregno c’è Gobbi in vena di magie

Calcio, nel 2-2 del Sant’Angelo a Seregno c’è Gobbi in vena di magie

Il centravanti rossonero segna da metà campo l’1-0, i rossoneri dominano la prima frazione ma poi vengono rimontati

Finisce 2-2 al centro sportivo “Seregnello” ma il Sant’Angelo domina il primo tempo nell’amichevole con una squadra che si presenta ai nastri di partenza del campionato di Serie D con velleità da protagonista. E a illuminare la scena è il centravanti Gobbi, che apre le danze con un gol da centrocampo: «Il tutto è nato da un mezzo rimpallo in mediana - spiega il neo acquisto rossonero - che mi ha consegnato il pallone, alzando poi lo sguardo ho notato che il loro estremo difensore non era ben piazzato così ci ho provato: diciamo che è andata bene».

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola lunedì 15 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA