Calcio, nasce la Milanese: Zivido e Metanopoli uniscono le forze per le giovanili VIDEO

Calcio, nasce la Milanese: Zivido e Metanopoli uniscono le forze per le giovanili VIDEO

Presentata la nuova realtà che avrà come presidente il sangiulianese Martorana: «Un bel progetto», assicura il sandonatese Mulinacci

Due società uniscono le forze per creare un nuovo “colosso” del calcio dilettantistico a livello giovanile senza perdere le rispettive prime squadre di origine nelle loro categorie. Nasce la Milanese, nuova realtà calcistica costituita dalla collaborazione tra Zivido e Metanopoli e presentata ufficialmente nel centro sportivo “Maritano” di San Donato, alla presenza dei sindaci di San Giuliano, Marco Segala e di San Donato, Andrea Checchi con i rispettivi assessori allo sport, Maria Grazia Ravara e Francesco De Simoni, oltre ovviamente al presidente della neonata società Massimo Martorana che illustra l’ambizioso progetto: «Di fatto nasce questa nuova realtà che accorperà tutto il settore giovanile di Zivido e Metanopoli e unisce due città come San Giuliano e San Donato, con uno scopo ben preciso, crescere e diventare il punto di riferimento per tutto il Sudmilano».

La Milanese sostituirà quindi lo Zivido, acquisendone i titoli sportivi a cominciare da quello di Prima Categoria, mentre la Metanopoli proseguirà la propria attività con prima squadra e Juniores: «È indubbiamente un bel progetto», conferma Armando Mulinacci, figura storica della realtà sandonatese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA