Calcio, l’intramontabile Dornetti tra i pali a 57 anni

Calcio, l’intramontabile Dornetti tra i pali a 57 anni

Il portiere è tornato a calcare i campi della nostra provincia domenica con la maglia numero 1 della Lodigiana

A 57 tra i pali della Lodigiana, nel Girone I di Prima Categoria. Valerio Dornetti è tornato a calcare i campi della nostra provincia dopo l’addio alla Nuova Zorlesco e le recenti esperienze nel Cremasco, con il Paderno: «Sono rimasto senza squadra dopo un paio di apparizioni da titolare ed ero davvero demotivato, ho avuto contatti con altre società del territorio che ringrazio per la stima ma la scintilla decisiva l’hanno fatta scoccare i fratelli Luca e Fabio Maffezzoni della Lodigiana, che conosco molto bene dai tempi dell’Alpina». Da qualche settimana si allena con il gruppo e fa le veci del 28enne Andrea Bossi, senza la pretesa di una maglia da titolare ma con grande professionalità e passione: «Domenica c’è stata l’opportunità di tornare a vestire la maglia numero 1 contro l’Oratorio Spinese e, nonostante i due gol subiti, siamo tornati alla vittoria dopo oltre un mese d’astinenza».


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola giovedì 2 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA