Calcio, il Sant’Angelo dilaga in casa del Corticella, Fanfulla ko in casa

Domenica fantastica per i rossoneri in Emilia, mentre i bianconeri si arrendono alla capolista Giana

Calcio, il Sant’Angelo dilaga in casa del Corticella, Fanfulla ko in casa

Una vittoria che vale doppio. Il Sant’Angelo travolge 6-2 il Corticella a domicilio, raggiunge i bolognesi a quota 19 punti in classifica e abbandona la zona calda play out. Ottima prova dei rossoneri di Gatti, bravi a non farsi travolgere dall’ottimo avvio dei padroni di casa e a ipotecare il successo già alla fine del primo tempo, per poi dilagare nella ripresa. I locali passano in vantaggio al 5’ con Cudini, poi al 22’ il solito Gobbi (settimo centro stagionale per lui) firma il pari. Il Corticella torna avanti 4’ dopo con Lahrib, ma è l’ultimo acuto emiliano. La partita si marchia di rossonero: una doppietta di Tommaso Spaviero regala il sorpasso al Sant’Angelo e appena prima dell’intervallo Confalonieri sigla il 4-2 barasino. Nella ripresa la squadra di Gatti controlla e nel finale punge ancora: un’autorete di Chmangui vale il 5-2, quindi il nuovo entrato Berto fissa il punteggio sul 6-2. Niente da fare invece per il Fanfulla, che alla “Dossenina” cede 4-1 di fronte alla Giana: la capolista si dimostra troppo forte per i bianconeri di Emiliano Bonazzoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA