Calcio: il sabato del riscatto in Serie D e la domenica dello scontro al vertice in Promozione

Calcio: il sabato del riscatto in Serie D e la domenica dello scontro al vertice in Promozione

Fanfulla e Sangiuliano anticipano, rispettivamente a Forte dei Marmi e Desenzano, il Tribiano sfida la Soresinese, il Sant’Angelo riprende Bertani

Riscatto. È la parola d’ordine in casa Fanfulla e Sangiuliano dopo le sconfitte di domenica scorsa in Serie D. I bianconeri lodigiani per svoltare nel Girone D che li vede in fondo alla classifica, i gialloverdi sudmilanesi per riprendere la marica in testa al Girone B. Entrambe le squadre anticipano il turno a sabato: il Fanfulla di Nordi (ancora squalificato) a Forte dei Marmi, il Sangiuliano di Ciceri a Desenzano nello scontro diretto al vertice.

Conferma. È ciò che cerca il Sant’Angelo capolista in Eccellenza dopo la vittoria nel recupero di mercoledì. Preoccupano le condizioni fisiche dell’ariete Marzeglia, così i rossoneri hanno ingaggiato l’ex professionista Bertani, già applaudito al “Chiesa” (che tra l’altro domenica potrà aumentare i posti disponibili per i tifosi a 634 unità) nella scorsa stagione.

Sorpasso. È la speranza del Tribiano nel campionato di Promozione: da operare ai danni della Soresinese capolista, ospite al “Pisati”. Ma attenzione al Club Milanese, che tra l’altro gioca in anticipo sabato a Bresso, pronto in agguato.

Derby. Sono la costante in Prima e Seconda Categoria. Ce n’è per tutti i gusti e non mancano le sorprese, dall’addio di Tolomeo alla Nuova Zorlesco ai cambi in panchina.


Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola sabato 16 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA