Calcio, il Fanfulla torna alla “Dossenina”

Calcio, il Fanfulla torna alla “Dossenina”

Domenica per il big match con il Seregno capienza ridotta a 250 spettatori

«La struttura è pronta, anche se mancheranno alcuni lavori che però possono tranquillamente essere completati nei prossimi giorni. Anche il terreno di gioco, per il quale siamo intervenuti privatamente come Fanfulla, è pronto e quindi posso confermare che domenica con il Seregno si giocherà alla “Dossenina”». Il direttore generale bianconero Andrea Luce annuncia così la vera prima casalinga del Guerriero nel campionato di Serie D, dopo la partita interna con il Breno disputata e vinta a Tavazzano. Domenica si gioca a Lodi e c’è il big match con la capolista, al quale potrà assistere però un massimo di 250 spettatori per le norme anti-Covid. Sul “Cittadino” in edicola venerdì 16 ottobre la storia dei precedenti di Fanfulla-Seregno, una classica del calcio lombardo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA