Fanfulla, campionato quasi... regionale e tris vincente a Sant’Angelo

Fanfulla, campionato quasi... regionale e tris vincente a Sant’Angelo

Per la squadra di Ciceri nel Girone B di Serie D avversarie lombarde, a partire dal Crema, più la matricola veneta Sona

Girone B come bello per il Fanfulla? Questo sarà il campo a dirlo. Al momento è un girone…L, nel senso che le avversarie nel prossimo campionato degli uomini di Andrea Ciceri saranno quasi tutte lombarde. Unica “intrusa” la matricola veronese del Sona. Per il resto l’ambiziosa compagine lodigiana viaggerà rimanendo nei confini della regione, avendo perso la compagnia delle rivali emilano–romagnole delle ultime due stagioni. Crema e le bresciane Breno, Desenzano Calvina e Sporting Franciacorta sono le uniche rivali confermate. Per il resto tornano le sfide contro squadra bergamasche (Brusaporto, Caravaggio, Ponte San Pietro, Real Calepina, Scanzorosciate, Villa Valle e Virtus CiseranoBergamo), lecchesi (NibionnOggiono e Casatese) e brianzole (Vis Nova Giussano e la “corazzata” Seregno). Completano il girone i milanesi della Tritium. Sabato sarà reso noto il calendario: si parte domenica 27.
Intanto il Fanfulla ieri sera ha calato un tris vincente nell’amichevole a Sant’Angelo, un derby a porte chiuse con i barasini valevole per il “Trofeo Valentino” voluto dal presidente rossonero Rino Balzano. Al “Chiesa” finisce 0-3 con gol di Qeros, un’autorete e firma finale di De Carli.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola giovedì 17 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA