Calcio: fulmine a ciel sereno a Sant’Angelo, Gatti lascia la panchina

Calcio: fulmine a ciel sereno a Sant’Angelo, Gatti lascia la panchina

Per il tecnico che ha condotto i rossoneri alla promozione in Serie D si aprono le porte del Paradiso, squadra svizzera di Lugano che milita in Prima Lega Classic

Fulmine a ciel sereno. Roberto Gatti, il tecnico che ha condotto il Sant’Angelo alla promozione in Serie D, ha risolto in maniera consensuale il suo contratto con il club rossonero: “galeotta” l’irrinunciabile proposta del Paradiso, squadra svizzera di Lugano che milita in Prima Lega Classic. Ora il direttore sportivo Jacopo Colombo è a caccia di un nuovo allenatore: «Non ce l’aspettavamo, ma Gatti ha ricevuto una super offerta a cui non ha potuto dire di no: i nostri presidenti hanno compreso la situazione e lo hanno liberato. Nuovo allenatore? Al vaglio ci sono 5-6 tecnici, ma prima voglio incontrarli per capire se possono inserirsi nel progetto Sant’Angelo. Entro la fine della settimana comunicheremo la decisione».

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola giovedì 16 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA