Calcio, Fanfulla beffato in finale

Calcio, Fanfulla beffato in finale

Il NIbionnOggiono vince 1-0 alla “Dossenina” l’ultimo atto dei play off di Serie D

Che beffa! Il Fanfulla viene sconfitto in casa 1-0 dal NibionnOggiono che vince la finale play off grazie al gol segnato al 91’ da Tremolada. Proprio il giocatore che, al 33’ della ripresa, era stato protagonista dell’episodio che ha scatenato le ire della “Dossenina”: già ammonito, abbatteva Palmieri senza che l’arbitro intervenisse. Gli animi erano già tesi dopo l’espulsione del difensore bianconero Fabiani per fallo da ultimo uomo al 35’ del primo tempo e tanti scontri non gestiti dal contestatissimo arbitro Pezzopane di L’Aquila (espulsioni nella ripresa anche per il team manager Silvio Dellagiovanna e l’allenatore Andrea Ciceri). Beffa anche per la traversa colpita da Pascali 3 minuti prima del gol con un’improvvisa punizione da 50 metri deviata dal portiere con uno splendido colpo di reni. Da segnalare ulteriore tensione in campo, per 15 minuti dopo la fine, con diversi scontri non solo verbali.


Leggi tutti gli articoli sul “Cittadino” in edicola lunedì 21 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA