Calcio: Fabbri e Tonoli, derby lodigiano con il sorriso in Serie C
Emiliano Fabbri ed Emilio Tonoli al “Garilli”

Calcio: Fabbri e Tonoli, derby lodigiano con il sorriso in Serie C

Il dirigente addetto agli arbitri del Piacenza accetta il verdetto del campo e dopo la sconfitta abbraccia il preparatore dei portieri del Fiorenzuola

Uno è senza ombra di dubbio tra gli allenatori dei portieri più esperti e navigati in circolazione. L’altro è uno dei dirigenti più preparati e appassionati che il territorio abbia conosciuto negli ultimi anni. Sono divisi dall’attuale società di appartenenza, ma hanno anche qualche cosa in comune: il Lodigiano. Domenica Emilio Tonoli ed Emiliano Fabbri si sono incrociati al “Garilli” nel derby emiliano di Serie C tra Piacenza e Fiorenzuola. A spuntarla sono stati i meno blasonati rossoneri, vincitori per 1-0 in trasferta. Ma, a prescindere dal risultato, i due si sono abbracciati fuori dal campo. Tonoli è un lodigiano doc, ha allenato i portieri di Inter, Ternana, Cremonese e Albinoleffe, scoprendo tra gli altri un certo Federico Marchetti. Fabbri è invece lodigiano d’adozione, ora è dirigente addetto agli arbitri ma in passato è stato direttore generale del Fanfulla oltre che autore di diversi libri sul mondo del calcio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA