Calcio, dopo l’ennesimo rinvio Pascali sbotta: «Una farsa»

Calcio, dopo l’ennesimo rinvio Pascali sbotta: «Una farsa»

Il difensore del Fanfulla e i suoi compagni criticano la Lnd che ha spostato la ripresa del campionato di Serie D al 13 dicembre

A furia di rinvii, con la ripresa del campionato di Serie D rimandata a domenica 13 dicembre, Manuel Pascali perde la pazienza e sbotta sui social, esprimendo il suo dissenso su Facebook: «Una farsa. Ci alleniamo ogni giorno da 40 giorni aspettando una ripresa che ogni domenica viene rinviata. Abbiamo volutamente giocato tutte le partite – scrive il difensore del Fanfulla, ex professionista in Italia e all’estero, nel suo post – anche con casi di positività in isolamento, per cercare di ottemperare ai nostri doveri e per continuare a nutrire la nostra passione e ora ci troviamo ad essere i più penalizzati di tutti. E in più con un futuro incerto, e come noi, tanti altri. Senza parole». E anche il capitano bianconero Stefano Brognoli ci va giù duro nei confronti dei vertici della Lnd.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola mercoledì 2 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA