Basket - Serie A2,Curioni non ha fretta di completare il puzzle

Il presidente del club rossoblu è soddisfatto del mercato

Basket - Serie A2,Curioni non ha fretta di completare il puzzle
Franco Curioni presidente dell’Assigeco

Vacanze, lavoro e basket. La calda estate di Franco Curioni prosegue nel “buen retiro” sulla Costa Azzurra da dove interviene di concerto con Alessandro Pagani, il diesse, e Stefano Salieri, il coach, per definire gli ultimi dettagli sulla composizione del roster Assigeco, a tre settimane esatte dal raduno stagionale del “Campus”. «Abbiamo fatto un buon lavoro, manca poco per essere definitivamente pronti – spiega il patron del club lodigiano -. La posizione di Dada Pascolo è a un passo dall’essere definita: è stata una lunga trattativa ma siamo contenti, noi e lui, per come verrà determinata. Il punto da risolvere è legato alla ricerca del sostituto di Gabe DeVoe: cerchiamo profili di alto livello, in grado di prendere il posto di un giocatore che l’anno scorso è stato veramente eccezionale. Stiamo valutando un ventaglio di proposte, alcune decisamente interessanti, ma al momento non c’è ancora nulla di definito. Non molliamo la presa proseguendo la ricerca senza farci prendere dalla fretta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA