Basket, Supercoppa di A2: l’Assigeco supera la JuVi Cremona
Dada Pascolo a canestro da sotto

Basket, Supercoppa di A2: l’Assigeco supera la JuVi Cremona

La vittoria 89-72 però non basta per passare il turno e accedere alla sfida “spareggio” dei quarti di finale

L’Assigeco supera 89-72 la JuVi Cremona vincendo la seconda gara (su tre) del proprio girone di Supercoppa grazie a una partita dominata con il forte impatto difensivo (23-4 al 5’) che mette da subito in difficoltà gli avversari guidati dal coach cremasco Alessandro Crotti. Una vittoria mai in discussione che però non serve alla squadra di Stefano Salieri per passare il turno e accedere alla sfida “spareggio” dei quarti di finale. Il successo della Vanoli a Treviglio (80-63) genera un arrivo a tre a 4 punti nel Girone Blu (Vanoli, Assigeco e Treviglio nell’ordine ndr) che premia i cremonesi per via del quoziente canestri più alto nella classifica avulsa. I rossoblu non passano come migliore seconda, superati dalla Stella Azzurra, seconda nel Girone Giallo, per via del quoziente canestri migliore (da calcolarsi nel confronto diretto con la prima del proprio girone). Gajic (16 punti), Skeens (20), Sabatini (17) Miaschi (18) e Pascolo (10) spingono il gioco rossoblu evidenziando un ulteriore passo avanti nel gioco, nella velocità di transizione e di circolazione di palla.

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola lunedì 19 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA