Basket, l’Assigeco ci prova a Ferrara

Basket, l’Assigeco ci prova a Ferrara

Stasera si gioca gara-3 dei quarti di finale dei play off di Serie A2

Serata fondamentale per il destino dell’Assigeco nella serie dei quarti di finale play off di A2. In parità (1-1) dopo le due partite giocate al “PalaBanca”, la sfida dei rossoblu di Stefano Salieri con la Top Secret si sposta alla “Giuseppe Bondi Arena” di Ferrara per gara-3 di stasera (palla a due alle 20.30) e gara-4 di domenica (alle 18). Il confronto di questa sera è molto importante perché in una serie play off al meglio delle cinque partite, gara-3 diventa uno snodo decisivo da affrontare al massimo delle energie e con tanta voglia di vincere: la fase difensiva può essere il fattore chiave.

«In gara-3 a Ferrara è ipotizzabile attendersi un confronto equilibrato, da vivere con intensità punto a punto – avverte Simone Bellan, uno dei punti d forza rossoblu sul perimetro -. Da parte nostra, servirà essere molto aggressivi e determinati fin dalla palla a due cercando di mettere in gioco le caratteristiche migliori del nostro basket, senza farci condizionare mentalmente dai verdetti delle prime due puntate della serie».

Stefano Salieri suona la carica. «Approcciamo la trasferta a Ferrara con la determinazione necessaria per puntare a vincere: vogliamo riportare la serie a Piacenza – dice il coach dell’Assigeco -. Ci aspetta un impegno tosto che si deve giocare anche dal punto di vista psicologico, non solo atletico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA