Basket, Gallinari e gli azzurri al lavoro a Pinzolo per Mondiali ed Europei
Gallinari e compagni a caccia di refrigerio

Basket, Gallinari e gli azzurri al lavoro a Pinzolo per Mondiali ed Europei

Il ct Pozzecco: «Un mese di raduno è lungo, il nostro successo non può non passare attraverso l’armonia del gruppo»

È iniziato oggi all’ombra dell’Adamello il raduno dell’Italbasket di Danilo Gallinari, che si appresta a svolgere un mese di preparazione per due appuntamenti delicatissimi, che il calendario ha fissato in stretta sequenza: le qualificazioni per i Mondiali 2023 ed Eurobasket 2022. Il “Gallo” e gli altri 16 atleti selezionati da coach Gianmarco Pozzecco si sono ritrovati a mezzogiorno a Pinzolo, sede del training camp, per poi spostarsi al palasport del limitrofo comune di Carisolo per il primo allenamento pomeridiano. «Un mese di raduno è lungo, il nostro successo non può non passare attraverso l’armonia del gruppo perché trascorrere 24 ore al giorno a contatto per diverse settimane non è semplice. Bisogna essere tolleranti e ben disposti, condividendo la voglia di costruire qualcosa tutti insieme», le parole di Pozzecco, che sarà alle prese con le prime competizioni ufficiali della sua carriera in azzurro.

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola giovedì 4 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA