Baseball, il Codogno riparte alla grande

Baseball, il Codogno riparte alla grande

Doppia vittoria nel derby con il Piacenza che ha inaugurato l’intera stagione italiana

Doppietta del Codogno nel derby del Po con il Piacenza. Sabato grandi emozioni sul diamante di viale della Resistenza per il match che ha inaugurato l’intera stagione del baseball italiano, finito 12-11 per gli azzurri lodigiani che prima sono andati in fuga e poi si sono visti superare dagli emiliani, piazzando però la zampata vincente finale. Tutto facile in gara-2 domenica, vinta per manifesta superiorità.

Una doppia vittoria che rende ancor più festoso un weekend che ha avuto un significato decisamente particolare, con la ripresa dell’attività sportiva agonistica “battezzata” dai vertici federali, esponenti delle Nazionali, amministratori e politici. Il primo lancio della partita è stato del sindaco di Codogno Francesco Passerini, tra l’altro ex giocatore di baseball. Non è mancato nemmeno un omaggio importante agli operatori sanitari in prima linea nell’emergenza coronavirus.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola lunedì 6 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA