Atletica leggera, Scotti fa tris alle Olimpiadi di Tokyo
Edoardo Scotti riceve il testimone (Foto by Colombo/Fidal)

Atletica leggera, Scotti fa tris alle Olimpiadi di Tokyo

Il lodigiano convocato ufficialmente per i 400 individuali e la 4x400 maschile e mista, ci sarà anche l’ex fanfullina Fontana nei 100 e nella 4x100

Edoardo Scotti c’è, ma c’è pure Vittoria Fontana. Tra i 76 atleti (41 uomini e 35 donne, il più alto numero di sempre alle Olimpiadi per l’atletica azzurra) convocati ai Giochi di Tokyo ci sono ben due ragazzi che hanno militato nella Fanfulla, anche se oggi vestono la divisa del Cs Carabinieri. Il lodigiano Scotti a 21 anni corona già il sogno a cinque cerchi: gareggerà potenzialmente in addirittura tre specialità, le 4x400 maschile e mista ma anche i 400 individuali per i quali (come anticipato dal “Cittadino”) è stato ripescato. Fontana, varesina, da giallorossa vinse il titolo europeo Under 20 2019 dei 100: sulla stessa distanza disputerà anche i Giochi di Tokyo, per la quale è rientrata per ripescaggio tramite ranking mondiale. Vittoria farà parte anche della 4x100.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola sabato 3 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA