A Lodi Vecchio è tempo di Ringraziamento
La Sagra del Ringraziamento, l’ultima domenica di ottobre, è l’evento tradizionale per eccellenza dell’annata

A Lodi Vecchio è tempo di Ringraziamento

Domenica il clou delle celebrazioni della sagra, che coniuga cultura e shopping a cielo aperto

Con l’arrivo dell’autunno, è anche tempo di Sagra del Ringraziamento a Lodi Vecchio, giornata che deve le sue origini ai ritmi dei campi e al tempo del raccolto, quando i contadini rendevano appunto grazie per quello che la stagione aveva portato con sé e che oggi rimane il momento privilegiato per celebrare la bellezza del vivere in comunità.

«In questi giorni di sagra, per noi è importante che si riescano a legare i vari aspetti della città con eventi che valorizzino la parte ludica e quella culturale - spiega Federico Cantaluppi, consigliere delegato a cultura, politiche giovanili, museo e biblioteca e storia locale, ringraziando tutti coloro che si sono mobilitati per realizzare la festa -. Il nostro auspicio è che sia una sagra partecipata, in cui i cittadini possano svagarsi, ma anche arricchirsi con le mostre e il concerto in programma, e vivere momenti di riscoperta delle radici del territorio e delle tradizioni».

Quanto al programma, inaugurata venerdì 25 alle 18 dalla presentazione al museo civico Laus Pompeia del catalogo della mostra ImperArt Imperatores, la sagra entrerà nel vivo sabato alle 16.30 con l’arte e la creatività dei ragazzi del Centro Lavoro e Arte dell’associazione Lada, che hanno lavorato alla creazione di pezzi unici in ceramica, presentati ufficialmente al pubblico nel museo cittadino, mentre alla domenica ci sarà spazio, nel parco della Repubblica, per il battesimo della sella grazie alla scuola di equitazione Passione Assoluta. In piazza Vittorio Emanuele II, ma anche parte di via Libertà e di via IV Novembre (se il numero di adesioni lo consentiranno) saranno il luogo dello shopping a cielo aperto, grazie agli stand di hobbisti e artigiani con l’allestimento curato da Asvicom.

La Basilica ospiterà un concerto

La Basilica ospiterà un concerto

La Basilica ospiterà un concerto

Le celebrazioni domenicali si apriranno alle 10.15, con l’esibizione del Corpo Bandistico San Pietro di Lodi Vecchio, che poi lascerà il posto alla cerimonia di apertura e al saluto delle autorità. Alle 11 è invece prevista la formazione del corteo e la partenza dalla Casa della Gioventù verso la chiesa parrocchiale per la santa Messa solenne del Ringraziamento, fissata alle 11.15. E non mancheranno il luna park, la pesca di beneficenza all’oratorio San Luigi, l’arte e alla cultura con le mostre fotografiche a cura di Angelo Chinosi nella sede de Il Centro di via Pace e ill “Concerto Mariano” nella Basilica dei XII Apostoli dalle 17, con la regia dell’associazione culturale Barbarossa e del Centro Bassianeum.


© RIPRODUZIONE RISERVATA