Insostenibile la situazione tra Sant’Angelo e Valera Fratta

Spettabile Provincia di Lodi, buongiorno. La presente per segnalarVi (anche se dubito ne siate all’oscuro) la pessima situazione in cui versa il manto stradale della SP123 (S.Angelo Lodigiano - Valera Fratta), cosparso di buche di dimensioni rilevanti e compromettenti sia le condizioni meccaniche dei veicoli che la sicurezza di chi viaggia. Queste discontinuità (perlopiù presenti in curva, e quindi particolarmente pericolose) sono state più e più volte rappezzate con asfalto semplicemente posato, con scarsa durata dell’intervento e successiva riapertura delle cavità al successivo episodio di pioggia. In aggiunta ritengo semplicemente vergognoso per il nostro territorio che la rotonda, che dalla ex-SS235 immette sulla SP123, presenti il percorso interno sempre, costantemente, irrimediabilmente allagato (chiamarla pozzanghera è sicuramente riduttivo) ogni volta che si verifichi un fenomeno atmosferico. Oltretutto, in pieno inverno, questo strato d’acqua si trasforma in ghiaccio, con i pericoli che comporta una tale situazione su una rotonda ad alto scorrimento veicolare. Intendo poi sottolineare che tale situazione non è relativa solo agli ultimi tempi, ma si verifica ormai da qualche anno. Per entrambe le situazioni, poi, non esiste nessuna segnaletica stradale che avverta del pericolo: mi permetto di ricordarVi che qualche tempo fa avevate sostenuto la campagna di informazione Stra-Sicura, e, sulla base delle considerazioni (oggettivamente verificabili) sopra esposte non ritengo tale tratto di viabilità sicuro in alcun modo. Dato che percorro il tratto di strada sopra descritto ogni giorno in entrambe i sensi e ritengo che la situazione sia insostenibile (soprattutto per il fatto che non venga posto un rimedio definitivo al problema) e rischiosa, non ritenendo sicura la circolazione, mi riservo di rivalermi verso di Voi nel caso in cui il sottoscritto o uno dei miei familiari subisca danni a causa di quanto sopra descritto. Vi invito pertanto ad attivarVi per risolvere definitivamente questa pericolosa situazione. Distinti saluti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA