Appuntamento fissato a novembre, in questo modo si fa in tempo a morire

Oggi, 26 marzo 2013, alle ore 15.30, ho prenotato al numero verde una visita di controllo oculistica, la mamma soffre di una maculopatia degenerativa, presso gli ambulatori dell’ospedale della nostra città. Nessuna meraviglia se l’appuntamento mi fosse stato fissato tra 3 mesi. Facciamo pure 4. I tempi ai quali eravamo abituati erano questi. No! L’appuntamento è fissato per l’11 novembre 2013! Lascio al lettore ogni commento. Ricordo il detto di mio padre: ”Farò in temp a murì”. Perdonate gli errori. Non so scrivere in dialetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA