SAN GIULIANO «Riaprite lo sportello immigrati attivo fino al 2020»

Pd, Sinistra ecologica solidale partecipata e Movimento 5 Stelle chiedono che ritorni il servizio cancellato dall’esplosione della pandemia

SAN GIULIANO «Riaprite lo sportello immigrati attivo fino al 2020»

Un servizio «punto di riferimento per informazione, assistenza e supporto su tutte le tematiche relative a ingresso e soggiorno regolare in Italia» che ad oggi «non esiste più, in una chiusura mai pubblicamente comunicata all’utenza» con «grave danno per le comunità straniere presenti sul nostro territorio»: arriva dalle forze di opposizione unite – Pd, Sinistra ecologica solidale partecipata e Movimento 5 Stelle – la richiesta di «riaprire lo sportello immigrati» attivo, fino a prima della pandemia, presso il municipio cittadino. I rappresentanti delle forze di minoranza hanno nei giorni scorsi promosso una raccolta firme – preludio di una mozione consiliare che verrà presentata a breve - con la quale intendono accendere i riflettori sulla apparente cancellazione di uno sportello cui facevano riferimento «tante persone. Il servizio – recita il testo della petizione – offriva assistenza per il rilascio, rinnovo, aggiornamento, duplicato dei titoli di soggiorno in collaborazione con la Questura di Milano, ma anche per richieste di ricongiungimento familiare e richieste di cittadinanza italiana in collaborazione con la Prefettura di Milano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA