Stadi più sicuri al Mondiale in Qatar che inizia oggi, ci pensa il colosso lodigiano dell’informatica Zucchetti

In assenza degli azzurri di Mancini ci sarà comunque un po’ d’Italia

Stadi più sicuri al Mondiale in Qatar che inizia oggi, ci pensa il colosso lodigiano dell’informatica Zucchetti
Oggi al via il mondiale in Qatar

Gestirà la sicurezza degli accessi in sei degli otto stadi dove si disputeranno le partite. È così che Zucchetti rappresenterà l’Italia ai campionati del mondo di calcio che iniziano oggi in Qatar. Gli organizzatori hanno infatti optato per le tecnologie e le modalità già adottate con successo dalla software house italiana in altri 120 stadi del mondo. E che permettono in tempo reale la lettura dei titoli d’ingresso, il controllo della loro validità e dell’identità dello spettatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA