Un giovane di 25 anni investito sui binari tra Melegnano e Tavazzano: treni bloccati, centinaia di pendolari a terra. Autobus sostitutivi - Le immagini

Le segnalazioni dai lavoratori che fanno rientro a casa: la tragedia a San Zenone

Un giovane di 25 anni investito sui binari tra Melegnano e Tavazzano: treni bloccati, centinaia di pendolari a terra. Autobus sostitutivi - Le immagini
I pendolari

Aggiornamento ore 21.30 - È un ragazzo sui 25 anni la vittima del tragico incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a San Zenone, dove attorno alle 19.30 si sono precipitati i sanitari della Croce bianca di Landriano con l’equipe medica in arrivo da Lodi. Ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: dopo essere stato travolto dal treno, il giovane è morto praticamente sul colpo, i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Nel frattempo gli agenti della polizia ferroviaria hanno ricostruito la dinamica del drammatico incidente, che è tuttora in corso d’accertamento. Oltre alla presenza di personale apposito per fornire tutte le informazioni del caso, Trenord ha intanto messo a disposizione degli autobus sostitutivi per collegare la stazione di Rogoredo agli scali del Sudmilano e del Lodigiano interessati dal passaggio della linea S1 Milano-Lodi, che è completamente bloccata da oltre due ore.

Sul «Cittadino» in edicola martedì 6 dicembre l’approfondimento

***

A causa dell’investimento di una persona tra le stazioni di Melegnano e Tavazzano, pesanti disagi nella serata di lunedì per i pendolari del Lodigiano e del Sudmilano: per i treni al momento sono previsti ritardi medi sino a 60 minuti. Ma sono possibili anche variazioni di percorso e cancellazioni. È quanto fa sapere in una nota Trenord, che invita i viaggiatori a prestare attenzione agli annunci e ai monitor di stazione e a seguire l’App digitando il numero della corsa nella sezione “Ricerca”. I soccorsi sanitari sono intervenuti a San Zenone al Lambro accedendo ai binari dalla stazione ferroviaria a Villabissone e la vittima sarebbe un 25enne. Trenord ha attivato un servizio di bus navetta tra Rogoredo e Tavazzano, con fermate davanti alle stazioni della tratta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA