Santa Lucia a Lodi, in edicola uno speciale dedicato alla notte più attesa dai bambini

L’inserto con il «Cittadino» nelle versioni cartacea e digitale di venerdì 9 novembre

Santa Lucia a Lodi, in edicola uno speciale dedicato alla notte più attesa dai bambini
Bancarelle in piazza per Santa Lucia, a fianco un bimbo imbuca la lettera

Santa Lucia e l’asinello sono già al lavoro, come sempre a dicembre. E così anche «il Cittadino», che per la notte più attesa da tutti i bambini sta preparando un inserto speciale. Lo troverete all’interno del quotidiano settimana prossima, il 9 dicembre. Sarà alla portata di tutti, grandi e piccini.

Cosa ci troverete, in questo numero speciale? Sicuramente un bellissimo racconto scritto per l’occasione da Mirko Montini, autore di storie per bambini e per ragazzi. Poi, troverete un curioso passatempo per le feste, grazie ai lavoretti natalizi creati dal “nostro” Federico Gaudenzi, penna del Cittadino. Inoltre, potrete scoprire tutti gli eventi che si terranno sul territorio per festeggiare Santa Lucia, con un approfondimento speciale sulle bancarelle che approderanno in piazza della Vittoria a Lodi. Quest’anno il numero dei banchetti sarà ridotto, ma niente paura, gli ambulanti della fiera non mancheranno di farsi trovare sotto il duomo.

Daremo una “sbirciata” anche alle letterine, solo quelle che Santa Lucia vorrà farci leggere in anticipo naturalmente. Chissà che cosa chiederanno i piccoli, abituati a imbucare la loro missiva in chiesa.

Raffaella Bianchi, altra firma del Cittadino, ha intervistato alcuni sacerdoti del nostro territorio per capire che cosa ne pensano di questa ricorrenza.

Santa Lucia è la santa più amata da tutti i bambini, ma per le famiglie si è rivelata anche un simbolo di speranza, di luce, di gioia. E di sorpresa, perché per consegnare regali con l’infaticabile asinello a tutti i piccoli del mondo, ci vuole tanto impegno. Sicuramente avrà un suo segreto. Altro che supereroi della Marvel, Santa Lucia è il supereroe numero uno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA