LODI L’ex Linificio verso il recupero

Affidato l’incarico per stilare il progetto e riconvertire l’edificio in polo museale

LODI L’ex Linificio verso il recupero

Affidato l’incarico professionale per gli interventi di redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica per trasformare l’ex Linificio in polo museale e culturale. Parte il lungo conto alla rovescia per centrare la data del 31 luglio 2023 come termine ultimo per l’affidamento dei lavori in modo da non perdere i 18,5 milioni di euro di finanziamento Pnrr.

La superficie dell’ex Linificio coinvolta dalla riqualificazione è di 9mila 500 metri quadrati (un’altra parte è occupata da tempo da uffici pubblici), con il fronte monumentale di circa 300 metri lungo la ferrovia. Il progetto di polo museale gode di un finanziamento di 18,5 milioni di euro da fondi Pnrr ottenuti dalla precedente amministrazione, cui sono aggiunti 2,5 milioni di co-finanziamento per la nuova sede dell’archivio storico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA