Lodi, l’albero della solidarietà: cucito dalle mani esperte di 36 volontarie

Svetta in corso Umberto grazie all’impegno di diverse associazioni

Lodi, l’albero della solidarietà: cucito dalle mani esperte di 36 volontarie
L’albero dell’Admo posizionato in corso Umberto a Lodi in uno scatto di Borella

Un albero cucito a maglia dalle mani esperte di 36 volontarie durante il lockdown: un messaggio di speranza e solidarietà firmato Admo Lombardia (Associazione donatori midollo osseo) che aderisce all’iniziativa “Un filo che unisce”: più di 1800 mattonelle cucite ad uncinetto grazie al lavoro delle associazioni “Amici di Serena”, “Cuore di maglia” e “I talenti delle donne” per scaldare il Natale Lodigiano anche in tempi Covid, con un pizzico di colore e allegria.

Assemblato in corso Umberto grazie alla collaborazione della Comella garden, l’albero raggiunge 7 metri di altezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA