LODI - BUONE NOTIZIE! Dopo due anni sabato 6 agosto alle 21 torna la tombolata per il compleanno della città

L’evento promosso dalla Pro loco in collaborazione con la Bcc Lodi: non mancheranno le risate con Bigno Bignami e Paolino Boffi

LODI - BUONE NOTIZIE! Dopo due anni sabato 6 agosto alle 21 torna la tombolata per il compleanno della città
Lodi, la tombolata

Un premio dal valore di mille euro al Tombolone della Pro loco, per celebrare il compleanno di Lodi: sabato 6 agosto alle ore 21, infatti, tornerà in piazza il tradizionale evento promosso dal sodalizio, che intende celebrare l’anniversario della città.

Dopo due anni di stop, a causa della pandemia, l’associazione guidata dal presidente Ettore Cattani animerà il cuore di Lodi con una manifestazione che si svolgerà in piazza della Vittoria. Ricchi premi e tanto divertimento saranno la chiave vincente dell’iniziativa firmata Pro loco che, con due presentatori d’accezione, saprà strappare i sorrisi della platea.

Sul palcoscenico, all’ombra della cattedrale, Bigno Bignami e Paolino Boffi condurranno la serata, sostenuta dalla banca Bcc Lodi e da tante altre attività commerciali locali. «Grazie al sostegno della Bcc Lodi il vincitore si aggiudicherà un ricco premio - anticipa il presidente Cattani -: un assegno di mille euro». Il frutto di una nuova e proficua collaborazione intrecciata con la banca che intende promuovere il valore delle tradizioni lodigiane: «È un vero piacere essere al fianco della Pro loco - conferma il presidente di Bcc Lodi Alberto Bertoli -: saremo un partner di fiducia - promette -, con cui la Pro loco potrà intavolare tante altre belle iniziative che guardano al futuro».

Affiancato dalla segretaria storica del sodalizio Elvira Ardemagni, ieri il presidente Cattani ha presentato l’evento, dando risalto a una festa tutta dedicata alla città di Lodi: «Oltre al premio per il più fortunato, sono previsti due “Tombolini”, rispettivamente da 300 e 200 euro, poi quintina, quaterne e terzine con gioielli offerti dalle oreficerie Rizzi e Antoniazzi, l’abbonamento annuale al “Cittadino”, una bicicletta da Diliè cicli, un cesto alimentare dalla Cascina delle delizie e anche un vocabolario in dialetto lodigiano di Bruno Pezzini». Presenti, in occasione della presentazione ufficiale, anche il direttore della filiale di Lodi Gianpaolo Pedrazzini e il vice direttore generale vicario della Bcc Lodi Giuseppe Giroletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA