Il caldo non molla la presa, in arrivo notti tropicali e giornate di fuoco

La situazione potrebbe lievemente cambiare solo a metà della prossima settimana

Il caldo non molla la presa, in arrivo notti tropicali e giornate di fuoco

Il caldo e l’afa non mollano la presa. Nel Lodigiano, e in tutta la penisola, si continuerà a boccheggiare. L’anticiclone nordafricano si sta spostando dalla Spagna e dalla Francia per raggiungere le regioni italiane nel week end e all’inizio della prossima settimana.

Il gran caldo si farà sentire con picchi tra i 35 e i 37 gradi, con temperature in aumento nella Valle Padana tra martedì e mercoledì. Permane il rischio di notti tropicali, con la colonnina di mercurio che non scenderà sotto i 22-23 gradi.

Dalla metà della prossima settimana le temperature dovrebbero scendere moderatamente, grazie all’arrivo di correnti fresche atlantiche che potrebbero dar luogo ai primi rovesci o a temporali sui rilievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA