GUERRA IN UCRAINA I nostri inviati al confine: le colonne di profughi al freddo in fuga dalla guerra

Sul «Cittadino» in edicola lunedì il reportage del viaggio umanitario partito venerdì sera da Lodi

GUERRA IN UCRAINA I nostri inviati al confine: le colonne di profughi al freddo in fuga dalla guerra
Profughi al confine tra Ucraina e Polonia

Il viaggio umanitario organizzato dall’associazione Santa Francesca Cabrini di Lodi ha raggiunto il confine tra la Polonia e l’Ucraina. Freddo pungente e tanta gente in coda, raccontano i nostri inviati Cristiano Brandazzi e Luciana Grosso, al seguito del piccolo convoglio composto da sette furgoni che è partito venerdì sera da Lodi carico di aiuti - dai vestiti ai medicinali - recapitati in un centro di stoccaggio polacco prima di avventurarsi verso il confine per caricare un piccolo gruppo di profughi da portare in Italia.

Il reportage completo sul «Cittadino» in edicola lunedì 7 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA