Finalmente l’atletica a Codogno: il “sogno” conta già 114 ragazzi

Polisportiva Oratoriana San Luigi: un bilancio lusinghiero per la società, partita a settembre 2021 a fari spenti

Finalmente l’atletica a Codogno: il “sogno” conta già 114 ragazzi
I ragazzi delle scuole superiori con gli allenatori

Hanno centrato l’obiettivo massimo stagionale, il pass per la partecipazione ai Campionati Italiani C.S.I. di Fano dell’8, 9 e 10 aprile e la soddisfazione è enorme. Anche perché la squadra è giovane, non ha ancora un anno di vita, ma è ambiziosa e soprattutto unita e molto ben diretta da due trainer che sprizzano gioia da tutti i pori. Virginio Visigalli e il giovane Umberto Corvi da Cavacurta sono due professori di educazione fisica che insegnano rispettivamente al Comprensivo di Maleo e al Comprensivo di Casalpusterlengo ed entrambi tecnici istruttori Fidal: il primo allena i giovani delle Secondarie Superiori, il secondo i ragazzi di Scuola Primaria e Secondaria. Visigalli è raggiante: «Finalmente nasce l’atletica a Codogno». È lui l’ideatore del progetto nato in seno alla “Polisportiva Oratoriana San Luigi” del presidente Andrea Marni, con i consiglieri don Stefano Cantoni, Sandro Corvi, Massimo Bartoli e Virginio Visigalli. «Siamo partiti a settembre 2021 un po’ a fari spenti e oggi ci ritroviamo con 114 atleti, alcuni dei quali autori di risultati incoraggianti e sorprendenti», spiega Visigalli. «Non da ultimo le finali C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) centrate al primo colpo da due “Junior” sennesi, Angelo Salvaderi e Filippo Bassi, che è anche vice campione provinciale. Poi anche dall’“Allievo” Michele Rebughini, sennese pure lui e Campione Provinciale».

Sorprendente anche il risultato ottenuto dall’allenatore Umberto Corvi, classificato nei primi venti ai Regionali nei “Senior Master” e quindi di diritto agli “Italiani”. Ma diamo un po’ i numeri dell’intensa attività dell’Oratoriana San Luigi che veste di giallo 50 bambini delle Elementari e 35 ragazzi delle Medie, oltre a un gruppo delle Superiori costituito da Bettani Chiara, Magli Marco, Salvatori Angelo, Bassi Filippo, Rebughini Michele, Fedozzi Sara e Fedozzi Greta, Ossola Alice, Rognoni Chiara, Malusardi Dario, Cassoni Sofia, Bertoli Gemma, Pomati Lucia, Stramondini Anna, Magri Niamey, Merli Emma, Mascherpa Cristian, Marelli Elisa, Crespi Matilde e Williams Lucins.

Finita la stagione delle Campestri, ora via con le gare su pista C.S.I. in attesa del sogno: il passaggio alle gare F.I.D.A.L. L’atletica a Codogno è una bellissima realtà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA