COVID Calato il tasso di positività, è al 21.8 %

Il numero dei nuovi positivi nel Lodigiano è 46

COVID Calato il tasso di positività, è al 21.8 %
Un tampone rapido

I numeri del Covid, anche questo lunedì, sono totalmente sballati, e sono poco utili per costruire delle statistiche, per via dello scarso numero di tamponi processati la domenica (soltanto 14.924 rispetto ai consueti 50/60mila). Comunque, i dati parlano di 3.262 nuovi positivi in regione, con una positività del 21.8 per cento.

È certo, invece, il numero dei ricoverati: 1.578 di cui 40 in terapia intensiva, in linea con i 1.548 di domenica (42 in terapia intensiva).

Per quanto riguarda il Lodigiano, invece, il numero dei casi riscontrati dall’inizio della pandemia è di 69.615, con un incremento di 46 unità rispetto al giorno precedente. I morti, in provincia di Lodi, dopo i due decessi del finesettimana, rimangono stazionari a quota 1.128 totali, mentre in tutta la Lombardia sono stati registrati ieri 12 decessi.

I comuni con più contagi, nel Lodigiano, restano sempre gli stessi, con incrementi minimi rispetto agli ultimi giorni: Lodi conta 13.377 casi totali, con un incremento di 13 rispetto al giorno precedente; Codogno conta 4.383 casi totali, con un incremento di 2 rispetto al giorno precedente; Casalpusterlengo conta 4.172 casi totali, con un incremento di 4 rispetto al giorno precedente; Sant’Angelo Lodigiano conta 3.869 casi totali, con un incremento di 1 rispetto al giorno precedente; Zelo conta 2.628 casti totali, stabili rispetto al giorno precedente, Lodi Vecchio conta 2.489 casi totali, + 3 rispetto al giorno precedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA