CASALE Tamponato uno scuolabus con a bordo una classe delle medie di Codogno, quattro ragazzini finiscono in ospedale a Lodi

L’incidente intorno alle 10, il mezzo scolastico all’altezza dell’incrocio sulla via Emilia che porta alla stazione è stato centrato violentemente da un furgone del servizio di riparazione dei semafori

CASALE Tamponato uno scuolabus con a bordo una classe delle medie di Codogno, quattro ragazzini finiscono in ospedale a Lodi
Sullo scuolabus i segni del violento impatto (Agosti)

Scuolabus tamponato a Casale, a bordo una classe delle scuole medie di Codogno. Nessun ferito grave per fortuna, ma circolazione a rilento sino alle 11 nel tratto urbano di via Emilia casalino a seguito dell’incidente avvenuto alle 10. Lo schianto all’altezza del semaforo all’incrocio con via Matteotti.

A colpire lo scuolabus, su cui viaggiava una classe dell’Ognissanti diretta al teatro alle vigne a Lodi, un furgone del servizio riparazione degli impianti semaforici. Nello schianto distrutta la parte posteriore dello scuolabus e quella anteriore del mezzo tamponante. Nessuno degli alunni è rimasto ferito gravemente, lo stesso vale per insegnanti e i due uomini alla guida. 4 giovani studenti sono stati comunque trasportati per precauzione a Lodi per in codice verde.

Sul posto, oltre ai sanitari di Croce Casalese, Croce Rossa di Codogno e automedica, i carabinieri della stazione cittadina, della sezione radiomobile e la polizia locale.

«È stato chiamato il 118 per precauzione, trattandosi di minori, ma tutti i bambini stanno bene – assicura il sindaco di Codogno Francesco Passerini –. Le famiglie sono già state informate».

Dal canto suo l’assessore suo Silvia Salamina, oltre a esprimere vicinanza alle famiglie dei ragazzini, ha garantito che il servizio scuolabus proseguirà normalmente nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA