Allarme incendi nei boschi lungo l’Adda

Il primo rogo martedì e il secondo è scoppiato marcoledì tra Bertonico e Turano

Allarme incendi nei boschi lungo l’Adda
L’incendio nei boschi della Bassa Lodigiana

Brucia ancora la terra e la campagna della Bassa Lodigiana. Dopo il triplo incendio di martedì, mercoledì mattina i vigili del fuoco sono tornati nuovamente al confine tra Bertonico e Turano per domare un nuovo piccolo rogo venutosi a creare dove martedì sera, intorno alle 20, squadre di Lodi e Casale si erano portate per circa 6mila metri quadrati di bosco andati completamente in fumo. Incendi che erano iniziati poco dopo la mezzanotte di martedì, nel terreno tra riva dell’Adda e cascina Guastimone. Un ettaro in tutto andato completamente in fumo, con un secondo piccolo incendio scoppiato a metà mattina. Poi, poco dopo le 19.30, un fumo nero e denso e tornato ad alzarsi, ben visibile a chilometri di distanza, sin dopo Cavenago. Da qui quindi la nuova chiamata ai vigili del fuoco che si sono trovati un bosco, tra Guastimone e la Madonnina di Turano, che stava completamente bruciando, con il rischio che arrivasse a intaccare anche l’ampio campo di sterpi vicino. Ci sono volute ore prima di mettere in sicurezza la zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA