Negli eroi del “Color Fest” c’è Mister No con Dylan Dog

Il semestrale più bello della Bonelli, il Dylan Dog Color Fest, con quattro storie affidate ai migliori disegnatori e sceneggiatori della scuderia (c’è pure Bacilieri, autore di Sweet Salgari), nel numero di aprile si supera consegnando al lettore una miscela esplosiva di emozioni. Tutte le storie hanno come ospiti alcuni dei personaggi della costellazione bonelliana come Martin Mystere, Nathan Never, Napoleon e l’indimenticabile Mister No, lo scanzonato pilota americano in trasferta perenne in Amazzonia creato dalla fantasia di Guido Nolitta, alias Sergio Bonelli. Proprio all’incontro “paranormale” tra il pilota e Dylan Dog, complice uno spirito maligno amazzonico, è dedicata l’ouverture del volumetto che poi si districa tra i soliti mostri e incubi esaltati da altri mondi spazio-temporali.

_____

AA. VV., Dylan Dog Color Fest numero 12. Eroi, Sergio Bonelli, Milano, aprile 2014, pp. 132, 5.50 euro


© RIPRODUZIONE RISERVATA