Le regole della felicità dentro una “taglia 46”

Un tocco di leggerezza estiva lo concede un intelligente libercolo scritto dalla giornalista Martina Liverani. Il suo è il libro dell’orgoglio “curvy”, ovvero della donna formosa, taglia 46 o 48, che non vuole essere schiava delle classiche diete pre-vacanze e nemmeno degli stereotipi estetici imposti dal mondo della moda. Un manuale divertente e sincero, non un semplice decalogo. Si parla di donne, di autostima, di voglia di affermarsi senza seguire le diete del momento imposte dalla pubblicità o dalle amiche. Senza dimenticare che il giusto peso è correlato anche alla salute e al benessere, si può imparare a essere donne fiere di andare controcorrente, capaci di sentirsi a posto con se stesse e soddisfatte anche senza entrare in uno striminzito costume taglia 38.

_____

M. LIVERANI, 10 ottimi motivi per non cominciare una dieta, Laurana editore, Milano 2012, pp. 144, 11.90 euro


© RIPRODUZIONE RISERVATA