«I volontari del soccorso non si fermano  nemmeno a Ferragosto»

«I volontari del soccorso non si fermano

nemmeno a Ferragosto»

L’omaggio di Pino Carlin al preziosissimo lavoro delle croci

Caro Direttore,

mentre, forse complice il periodo estivo, si cerca di dimenticare il terribile momento che abbiamo passato e tanta gente ha raggiunto i luoghi di villeggiatura, i Volontari delle varie Croci sono impegnati e presenti per non far mancare il loro preziosissimo lavoro nel soccorso e nei servizi alla persona.

Lo fanno spesso rinunciando al meritato riposo a cui avrebbero diritto dopo l’impegno straordinario a cui sono stati chiamati per affrontare l’emergenza covid. Tantissimi di loro hanno pagato in salute, alcuni non ci sono più ma la meravigliosa macchina della solidarietà non si ferma. Ed è per questo che invito tutti quelli che a Ferragosto incontreranno un volontario del soccorso a gratificarlo con un sorriso: è la giusta ricompensa che un volontario si aspetta e si merita.

Ai Volontari, ai soccorritori professionali, e alle loro famiglie un abbraccio e BUON FERRAGOSTO.

A quelli della mia amata Croce Bianca un abbraccio più forte.

Pino Carlin

Sant’Angelo Lodigiano


© RIPRODUZIONE RISERVATA