Zucchetti si conferma“regina” dei fatturati:
l’anno scorso superata quota 1 miliardo

La presentazione del dossier Top 200, redatto dal Centro Studi Assolombarda insieme alla società di consulenza Pwc e a «Il Cittadino»

Zucchetti si conferma“regina” dei fatturati: l’anno scorso superata quota 1 miliardo
Il pubblico alla presentazione del dossier economico Top 200

Zucchetti Group si conferma al vertice della classifica economica del territorio. Nel dossier Top 200 redatto dal Centro Studi Assolombarda insieme alla società di consulenza Pwc e a Il Cittadino il gradino più alto del podio delle prime aziende lodigiane per fatturato è occupato dal gruppo lodigiano dell’informatica, che ha superato nel 2021 il miliardo di euro di fatturato. Dietro a Zucchetti figurano due realtà storiche della chimica del territorio come Sasol Italy Spa di Terranova de Passerini e il gruppo Sodalis di Lodi Vecchio. Completano al top ten in quarta posizione Sipcam Oxon di Lodi, quinta il gruppo Itelyum di Pieve Fissiraga, sesta Aperam Italy di Massalengo, settima A.F. Logistics di Lodi, ottava Ibsa Farmaceutici di Lodi, nona Mta di Codogno, decima Inovyn Produzione Italia di Tavazzano con Villavesco.

Dossier Top 200, intervista a Pandini di Assolombarda. Video di Lucia Macchioni

La classifica completa delle prime 200 aziende della Provincia di Lodi è contenuta, con dati, analisi e un focus sulla sostenibilità sociale d’impresa, nel dossier Top 200, in distribuzione venerdì 2 dicembre con Il Cittadino.

Dossier Top 200 L’intervento del sindaco Andrea Furegato. Video di Lucia Macchioni

Gli indicatori economici del territorio e le prospettive di sviluppo sono descritti in questi minuti all’Auditorium Tiziano Zalli nel corso dell’evento di presentazione del dossier Top 200, cui partecipano numerosi imprenditori lodigiani, i rappresentanti delle associazioni di categoria, le autorità civili e militari di Lodi. La serata si è aperta con i saluti istituzionali del sindaco di Lodi, Andrea Furegato, del presidente della Provincia di Lodi, Fabrizio Santantonio, dell’assessore al territorio e alla protezione civile di Regione Lombardia, Pietro Foroni, del prefetto di Lodi Enrico Roccatagliata.

Grande attenzione da parte del pubblico per il dettaglio, i numeri e i dati presentati dal direttore del Centro Studi di Studi Assolombarda Valeria Negri e a seguire la ricerca sui temi sociali ed Esg da Gaia Giussani, partner Pwc. A seguire la tavola rotonda “Lodi, territorio responsabile”, con la partecipazione di Massimo Ceriotti (Fondazione Sodalitas), Fabio Chierico (partner Pwc Italia), Paolo Landi (presidente Fondazione Casa della comunità), Fulvio Pandini (presidente della sede di Lodi di Assolombarda), Lorenzo Rinaldi (direttore «il Cittadino»), Marco Giorgio Valori (responsabile commerciale Direzione territoriale Lodi del gruppo Banco Bpm). Conclusioni affidate ad Alessandro Spada, presidente di Assolombarda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA