LODI - Oggi alle 17.30 all’auditorium della Banca Popolare di Lodi l’evento “Top 200” de «il Cittadino». Con il giornale di venerdì l’inserto di 112 pagine con tutti i fatturati e i dati di bilancio delle prime 200 imprese lodigiane

Torna il dossier economia de «il Cittadino» e Assolombarda

LODI - Oggi alle 17.30 all’auditorium della Banca Popolare di Lodi l’evento “Top 200” de «il Cittadino». Con il giornale di venerdì l’inserto di 112 pagine con tutti i fatturati e i dati di bilancio delle prime 200 imprese lodigiane
L’inserto Top 200, l’anteprima

Torna l’appuntamento con “Top 200”, approfondimento economico de «il Cittadino» e Assolombarda. L’edizione 2022 di “Top 200” offrirà come sempre la classifica delle prime duecento imprese della provincia di Lodi sulla base dei fatturati 2021, oltre a una serie di dati di contesto e sulle singole aziende, sviluppati e commentati dall’ufficio studi di Assolombarda. Il corposo dossier sull’economia lodigiana sarà poi arricchito da uno studio a cura della redazione de «il Cittadino» e dedicato alla responsabilità d’impresa nel Lodigiano. “Top 200” sarà presentato in anteprima al territorio e alla comunità economica oggi, giovedì 1 dicembre, attraverso un evento programmato presso l’auditorium della Banca Popolare di Lodi (Banco Bpm) a Lodi in via Polenghi Lombardo alle ore 17.30.

Venerdì 2 dicembre il corposo inserto, quest’anno composto da ben 112 pagine, sarà allegato a «il Cittadino» che troverete in edicola o all’edicola digitale su www.ilcittadino.it o all’App “Il Cittadino di Lodi”

Venerdì 2 dicembre poi il corposo inserto, quest’anno composto da ben 112 pagine, sarà allegato a «il Cittadino» che troverete in edicola o all’edicola digitale su www.ilcittadino.it o all’App “Il Cittadino di Lodi”.

L’evento di oggi

In apertura i saluti istituzionali del sindaco di Lodi, Andrea Furegato, del presidente della Provincia di Lodi, Fabrizio Santantonio e dell’assessore al territorio e alla protezione civile di Regione Lombardia, Pietro Foroni. Poi spazio all’analisi economica e all’anteprima della classifica delle top 200 con le relazioni di Valeria Negri, direttore dell’Ufficio studi di Assolombarda, e Gaia Giussani, partner Pwc Italia. A seguire la tavola rotonda “Lodi, territorio responsabile”, con la partecipazione di Massimo Ceriotti (Fondazione Sodalitas), Fabio Chierico (partner Pwc Italia), Paolo Landi (presidente Fondazione Casa della comunità), Fulvio Pandini (presidente della sede di Lodi di Assolombarda), Lorenzo Rinaldi (direttore «il Cittadino»), Marco Giorgio Valori (responsabile commerciale Direzione territoriale Lodi del gruppo Banco Bpm). Conclusioni affidate ad Alessandro Spada, presidente di Assolombarda, alle 18.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA