Codogno, la Mta “accelera” sull’elettrico e acquisisce la maggioranza di Edn
Lo stabilimento della Mta a Codogno

Codogno, la Mta “accelera” sull’elettrico e acquisisce la maggioranza di Edn

La società brianzola è tra i leader a livello globale nei caricabatterie di bordo e nei convertitori di potenza per l’automotive

Mta accelera sul mercato delle veicoli elettrici ed ibridi e annuncia l’acquisizione della maggioranza di Edn, società brianzola tra i leader a livello globale nei caricabatterie di bordo e nei convertitori di potenza per l’automotive.

L’accordo prevede la cessione dell’80 per cento delle quote societarie di quest’ultima all’azienda di Codogno, con il 20 per cento che rimane nelle mani dei precedenti azionisti di maggioranza, i quali mantengono i ruoli direzionali e operativi nella società, così da garantire la continuità aziendale. Edn, fondata nel 1993 in Brianza e con sede a Muggiò, è specializzata nella produzione di caricabatteria di bordo (Obc) e convertitori di potenza per veicoli elettrici ed ibridi e per applicazioni gravose, cioè in condizioni di utilizzo difficili o estreme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA