Ampliamenti e nuovi “hub”, cresce il Lodigiano della Logistica
Il Lodigiano si sta diventando sempre più terra della logistica

Ampliamenti e nuovi “hub”, cresce il Lodigiano della Logistica

Cantieri aperti a Borgo San Giovanni e Massalengo, ormai pronto il polo di Livraga

Sarà un 2021 sempre più caratterizzato dall’espensione della logistica nel Lodigiano 2021. Cantieri aperti a Borgo San Giovanni (Dhl e Conter) e Massalengo (fail), ormai chiuso l’intervento di Livraga, e nel corso dell’anno ne partiranno altri, tra Casalee Somaglia (ex Seliport) sicuramente, e altri otterranno probabilmente il via libera definitivo. Cresce il cemento, e cresce l’occupazione: già nel corso dell’anno potrebbero essere 500 i posti di lavoro in più, ma bisognerà verificare in corso d’opera se sarà nuova occupazione o trasferimento da altri siti produttivi, e che tipo di qualità del lavoro sarà applicata, se occupazione diretta o tramite cooperativa.

Lo scenario nelle pagine economiche del Cittadino di oggi, 21 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA