A Lodi boom della tassa rifiuti: una crescita del 12% a famiglia

A Lodi boom della tassa rifiuti: una crescita del 12% a famiglia

Secondo una ricerca Uil il capoluogo è il secondo peggiore in Lombardia

In cinque anni la tassa rifiuti per una famiglia standard di 4 persone con abitazione da 80 metri quadrati a Lodi è cresciuta del 12,8 per cento, seconda peggior performance a livello regionale. Il valore complessivo nel capoluogo è di 7,6 milioni di euro, con un valore medio pro capite (su tutta la popolazione residente) di 168,62 euro che colloca il capoluogo al quinto posto in regione. I dati sulla tassa rifiuti arrivano da due diverse elaborazioni, quella del servizio Uil Lavoro, Coesione e Territorio e quella di Confcommercio.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 14 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA