Villa Litta tra i Luoghi del cuore: 2500 firme per la candidatura
Gli striscioni del Fai davati alla facciata di Villa Litta Carini (Foto by Luigi Tommasini)

Villa Litta tra i Luoghi del cuore: 2500 firme per la candidatura

C’è tempo fino al 15 dicembre per sostenere la “nomination” del Fai

Vi hanno soggiornato anche il re Umberto I e il compositore Giacomo Puccini: è Villa Litta Carini ubicata a Orio Litta il bene candidato dalla delegazione FAI di Lodi all’undicesima edizione del censimento nazionale del Fondo Ambiente Italiano “I Luoghi del cuore”. La raccolta firme resterà aperta fino al 15 dicembre, si può votare on line sul sito www.iluoghidelcuore.it o apponendo la propria firma sui moduli cartacei di raccolta disponibili presso i volontari FAI, presso la stessa Villa Litta e la libreria Sommaruga di corso Vittorio Emanuele a Lodi. L’obiettivo è superare le 2.500 mila firme in modo da poter accedere al bando dei finanziamenti che sarà successivo al censimento.

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA