Venezia: alla fine vince il cinema in sala
Paolo Sorrentino con il Leone d’argento e Filippo Scotti con il premio Mastroianni

Venezia: alla fine vince il cinema in sala

Il bilancio in chiusura dell’edizione numero 78 della Mostra

Il premio più importante, alla fine, se lo merita la Mostra di Venezia che ha celebrato il cinema, in presenza, in un momento così difficile. Questo è il verdetto da festeggiare, dopo dieci giorni di proiezioni, incontri, passerelle, divi, grandi registi, film importanti e tanta tanta gente, tra pubblico e accreditati. Il festival 2021 si è chiuso tra molti sorrisi e un po’ di amaro in bocca sul finale per il verdetto della giuria, ma prima di ogni altra cosa c’è da celebrare la vittoria dell’organizzazione che ha portato in porto la rassegna in un anno molto complicato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA