Un viaggio tutto da ridere per una storia “rivista e corretta”
Paolo Ruffini, Nicola Nocella e Herbert Ballerina in un momento dello spettacolo andato in scena a Codogno

Un viaggio tutto da ridere per una storia “rivista e corretta”

Il pubblico delle grandi occasioni domenica in piazza Cairoli a Codogno

Come è andata? Sicuramente all’insegna del buonumore, tra risate, battute comiche e tanta leggerezza. Con in più un pubblico numeroso a far da “ciliegina” sulla torta. E del resto, erano sicuramente di richiamo i nomi dei protagonisti dello spettacolo “È andata così. Non tutto quello che sapete è come vi immaginate” che domenica sera a Codogno ha affollato di pubblico piazza Cairoli, sul palco gli attori Paolo Ruffini, Herbert Ballerina e Nicola Nocella, in formazione “a tre” per consegnare agli spettatori uno strampalato viaggio a ritroso nel tempo. Con carte assolutamente rimescolate dall’ironia, perché provate voi ad immaginare come sarebbe andata se Lee Harvey Oswald, che la Storia ci consegna come colui che sparò al presidente Usa John Fitzgerald Kennedy, fosse stato disturbato da uno starnuto improvviso alle spalle, avesse sbagliato mira e centrato un albero?

Proprio questo è stato uno degli sketches portato in palcoscenico dal trio Ruffini-Ballerina-Nocella, con gag e battute che hanno via via portato gli spettatori all’epoca dell’Età della Pietra, della Gran Bretagna di Robin Hood e Little John, dello sbarco sulla Luna, della scoperta dell’America, tanto per citare alcune delle tappe storiche individuate e rivisitate durante lo spettacolo. Sul palco, a stuzzicarsi a vicenda, ci hanno pensato i tre attori, la narrazione scenica a snodarsi sul canovaccio di ruoli ben identificati, con Ruffini perno centrale d’equilibrio tra l’ingenuità comica interpretata da Ballerina e l’irascibilità sanguigna messa in scena da Nocella. Lo spettacolo è stato introdotto dal sindaco Francesco Passerini: «Dopo tanta sofferenza è bello tornare a sorridere, è bello assaporare un po’ di leggerezza» ha detto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA