Successo a Maleo per “La prima zona rossa”

Successo a Maleo per “La prima zona rossa”

Domenica sera il debutto dello spettacolo, tra musica e teatro, degli “Artisti uniti della Bassa”

Piazza XXV Aprile gremita, nel rispetto delle norme di distanziamento anti-covid, domenica sera a Maleo dove “Gli artisti uniti della Bassa” hanno debuttato con il loro spettacolo itinerante “La prima zona rossa”, nato durante il lockdown da un’idea del cantautore folk Gianluca Gennari e promosso dall’associazione “Radici” insieme a un numeroso gruppo di cantanti, musicisti, attori teatrali. Un viaggio appunto tra musica e teatro per raccontare attraverso l’arte e lo spettacolo emozioni e paure, in ricordo anche di un grande cantautore come Sergio Bassi portato via lo scorso marzo dal coronavirus.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 1 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA